Viaggio in Europa
La guida turistica on-line per
la tua vacanza in Europa
iscriviti alla newsletter

Sei qui > Viaggioineuropa > Grecia > Atene >Da vedere > L'Agorà

 
Ricerca in Viaggioineuropa




Atene: l'Antica Agorà

L’antenata della piazza

Oggi, l’antica Agorà è un cumulo di pietre e strade sconnesse. Ma, come oggi ad Atene ed in tutte le piazze del mondo, questo era il luogo di ritrovo dei cittadini.

Era il centro più vivace della città, vibrante di suoni e profumi. È facile immaginare l’agorà di un tempo: basta sedersi all’ombra delle rovine e chiudere gli occhi, per sentire il brusio dei mercanti, il chiacchiericcio dei filosofi e le voci del popolo. Si trattava soprattutto di voci maschili: le donne non frequentavano regolarmente l’Agorà, mentre questo era il luogo preferito da Socrate e i suoi allievi. Proprio qui, nel 399 a. C., Socrate fu condannato a morte con l’accusa di “aver portato strani dei e di aver corrotto la gioventù”.

 

Un po’ di storia

L’agorà era il cuore politico, amministrativo, commerciale di Atene, e centro di tutte le attività sociali; ospitava anche il palazzo di Giustizia e gli edifici di culto. Questa zona è abitata fin dal 3000 a.C., anche se nel corso degli anni è stata usata anche come cimitero ed è stata danneggiata diverse volte: nel 480 a.C. dai persiani, nell’89 a.C. da parte dei romani, e così via, fino ad essere progressivamente abbandonata dal 580 in poi, fino al 1834, quando si è ripopolata. Negli anni ’50, l’istituto Americano di studi classici, finanziato da Rockefeller, ha demolito 400 palazzi moderni, per svelare e recuperare un’area archeologica di circa 12 ettari. Oggi, ci sono diversi monumenti da visitare.

 

Il Tempio di Efesto

Questo tempio si trova in un angolo dell’Agora e deve il nome ad Efesto, dio della metallurgia, ed è il tempio dorico meglio conservato. Fu costruito prima del Partenone, tra il 449 ed il 444 a.C., e perciò diede il via al Periodo d’Oro della città ed al suo sviluppo. Nonostante gli anni, il tempio è praticamente intatto, ed è anche conosciuto come Thission, perché sul fregio erano riportate le vicende di Teseo. In realtà, l’edificio era dedicato ad Efesto e Atena, e il suo interno ospitava le statue bronzee degli dei. Nei dintorni del tempio, oggi c’è una zona pedonale vivace e affollata, con bar, caffè e ristoranti.

 

Stoà di Attalo: il museo dell’Agorà

La Stoà di Attalo, un palazzo porticato di due piani, si trova verso la fine dell’Agorà ed è l’unico palazzo antico restaurato di Atene. L’edificio risale al 138 d.C. e fu costruito dal re di Pergamo. Oggi ospita il museo dell’Agorà, che raccoglie le storie, i materiali e i reperti della vita cittadina nell’Agorà.

 

L’Altare dei dodici dei

Questo altare si trova al centro di un’area recintata con un altare al centro e fu eretto nel 521 a.C.; in origine, era un santuario, e la pietra miliare da cui si prendevano le distanze verso tutti gli altri luoghi.

 

Come arrivare all’Antica Agorà

L’Antica Agorà si trova ai piedi dell’acropoli. Tel. ( 30) 210 3210185
Si entra a piedi da Adrianou, vicino Piazza Ayiou Philippou, e si può anche raggiungere con la metro, scendendo alla fermata Monastiraki.

 

Orari e biglietti

L’agorà è aperta tutti i giorni, in estate dalle 8 alle 19, ed in inverno fino alla 18 circa. Vi consigliamo comunque di verificare sempre gli orari, perché a volte può chiudere anche alle 14.30: ad esempio, il museo della Stoà è aperto dal martedì alla domenica dalle 8.30 alle 14.45. Si può visitare con il biglietto dell’acropoli, altrimenti il biglietto singolo costa 4 euro.

 
 
Ci trovi anche su
      
 
La newsletter di VIAGGIOINEUROPA.IT: tutte le informazioni per viaggiare direttamente sulla tua e-mail

Per segnalarci notizie, refusi o per inviarci i tuoi diari di viaggio contatta qui
la REDAZIONE di Viaggioineuropa.it

Viaggioineuropa

VIAGGIOINEUROPA:
la Guida turistica on-line che ti dà tutte le informazioni
utili per organizzare le tue vacanze.

Per fare pubblicità su Viaggioineuropa.it - © 2014 Viaggioineuropa.it -
Tutti i contenuti di questo sito sono proprietà letteraria riservata  e protetti dal diritto di autore. Per le condizioni di utilizzo leggete questa pagina.

Clicky Web Analytics