Viaggio in Europa
La guida turistica on-line per
la tua vacanza in Europa
iscriviti alla newsletter

Sei qui > Viaggioineuropa > Grecia > Atene > Informazioni pratiche

 
Ricerca in Viaggioineuropa




Atene: informazioni pratiche

Documenti necessari

Per recarsi ad Atene serve solo una carta d’identità valida per l’espatrio. Se si vuole arrivare con la propria auto o noleggiarla sul posto, bastano la carta di circolazione e la patente italiana.

 

Sanità e sicurezza

Per ricevere cure e assistenza medica in Grecia, dovete essere in possesso della Tessera Europea di Assicurazione Malattia, che sostituisce il modello E111. Se non l’avete, potete chiedere un “certificato sostitutivo provvisorio” alla vostra ASL.
Ambulanza: 166
Guardia medica: 1016
Ospedali e farmacie di turno: 1434

 

La Grecia è uno dei paesi più sicuri al mondo, e Atene è una capitale relativamente tranquilla. Di recente, però, sono aumentati i borseggiatori. Vi consigliamo di chiudere le borse quando siete in giro e di lasciare documenti e oggetti di valore nella cassaforte dell’albergo. Nei luoghi poco affollati, in particolare di sera, qualche kamaki (marpione) può dar fastidio alle donne sole, ma si scoraggia facilmente davanti a un netto rifiuto.

 

Le leggi sulla droga

Il possesso, e soprattutto lo spaccio di stupefacenti, sono puniti severamente. Non c’è distinzione tra droghe pesanti e droghe leggere: ad esempio, per il possesso da 3 a 5 grammi di hashish, si rischiano fino a due anni di prigione.

 

Consolato Italiano

Per ogni esigenza in Grecia, potete fare riferimento al nostro Consolato, che si trova in Leoforos El. Venizèlou (Thiseos), 135 Kallithea – Atene.
Tel. (30) 210 9538180 Fax (30) 210 9531523
e-mail: consolato.atene@esteri.it
Il consolato è aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 12.30, tranne il mercoledì, in cui apre dalle 14 alle 17.30.


Lingua

Il greco esiste da almeno tre millenni e influenza la maggior parte delle lingue indoeuropee. L’alfabeto è rimasto immutato, ma la pronuncia del greco moderno è diversa da quello studiato a scuola. Se non avete “fatto il classico”, nei negozi e nei locali turistici, potrete cavarvela con un po’ di inglese e probabilmente incontrare qualcuno che capisca la nostra lingua. Di solito, gli ateniesi sono disponibili verso gli italiani e quasi tutte le indicazioni e i cartelli hanno anche la denominazione occidentale. Se volete esercitarvi un po’ prima di partire, c’è il nostro vocabolario di base.

 

Fuso orario

La Grecia è un’ora avanti rispetto all'Italia.

 

Moneta

La moneta ufficiale è l'euro, come nel resto del territorio greco. Se la quantità di moneta che vi portate in Grecia o a casa al ritorno supera i 12.500 euro, la dovete dichiarare alla frontiera.
Si può prelevare denaro agli sportelli bancomat se si ha una carta di credito del circuito MasterCard o Visa o un bancomat del circuito Cirrus o Maestro. Le principali carte di credito sono accettate in alberghi, ristoranti e negozi. Le banche sono aperte dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 14.

 

Orari di negozi e posta

I negozi sono aperti dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 14.30; martedì, giovedì e venerdì anche dalle 17.30 alle 20.30. Di sabato sono aperti dalle 9 alle 15 e di solito la domenica sono chiusi. In genere, chioschi e supermercati restano aperti fino alle 22. Nelle zone turistiche di Atene, i negozi sono aperti dalla mattina presto alla sera tardi, dal lunedì alla domenica, e accettano le principali carte di credito e i traveller’s cheques. Le insegne degli uffici postali e le cassette della posta sono gialle; la posta si chiama tahydromia ed è aperta dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 20, il sabato chiude alle 14.30. I francobolli si trovano anche ai distributori automatici e nei negozi turistici, ma costano il 10% in più.

 

Il clima e le temperature di Atene

Il clima di Atene assomiglia a quello italiano: le estati sono secche e gli inverni miti. In estate le temperature sono tra i 23 e i 33 gradi e spesso soffia il Meltemi, un vento secco e forte che proviene dal Nord. Anche d’inverno c’è spesso il sole e le temperature restano intorno ai 15 gradi. In autunno e in inverno piove un po’ più spesso, e la primavera è tiepida e secca. D’estate, l’abbigliamento consigliato è maglietta e pantaloni, con un maglioncino per la sera e un impermeabile in caso di pioggia. D’inverno portate giacche e maglioni, e ricordate un paio di scarponcini per escursioni e passeggiate nelle zone archeologiche, e occhiali da sole, crema solare e cappellino per le zone di mare.

 

Abitudini alimentari

I greci pranzano verso le 14 e cenano verso le 21; negli alberghi e nei ristoranti, comunque, i locali vengono incontro ai turisti aprendo anche un paio d’ore prima. La mancia non è obbligatoria, ma qualche spicciolo è sinonimo di cortesia.

 

Telefonare da Atene e dall'Italia

Il prefisso per chiamare l’Italia dalla Grecia è 0039, seguito dal prefisso, comprensivo dello 0, e dal numero dell’abbonato. Per addebitare la chiamata al destinatario in Italia, c’è Italy direct: il numero è 008003911, ma è costoso. Per chiamare dall’Italia alla Grecia, dovete comporre lo 0030, poi il prefisso di Atene, 210, e poi il numero dell’abbonato.
I cellulari GSM si collegano automaticamente alla rete greca e quindi potete ricevere ed effettuare chiamate. Noi vi consigliamo comunque di telefonare con le schede internazionali. Le schede e le carte telefoniche della compagnia greca, la OTE, si chiamano Telekarta e si trovano in negozi e chioschi. Per trovare il numero di un abbonato greco, potete chiamare da un telefono fisso il numero a pagamento 11888. Dal cellulare, gli abbonati a TIM o Vodafone possono chiamare il 11818.

 

In vacanza ad Atene con gli animali domestici

Per cani, gatti e furetti, è obbligatorio il passaporto europeo: informatevi dal vostro veterinario. Prima di partire, verificate che l’hotel accetti gli animali domestici, soprattutto se sono classificati come di razza pericolosa o aggressiva. Di solito, l’ingresso degli animali negli esercizi pubblici è vietato.

 

Corrente

La corrente è 220V – 50Hz, come in Italia. Le prese sono le stesse; portate eventualmente un adattatore per gli apparecchi a tre spine.

 

Benzina

Ad Atene, come in tutta la Grecia, si usa la benzina Normale (92 ottani), Super (95 ottani), Senza piombo (95 e 98 ottani) e il gasolio. Per fortuna, la benzina verde costa 0.98 e il diesel 0.93 al litro!

 

Costo della vita ad Atene

In Grecia, il costo della vita è inferiore rispetto all’Italia: cibi, bevande e sigarette costano di meno, trasporti e visite ai siti archeologici sono abbastanza convenienti.
Ecco a titolo indicativo il costo di alcuni prodotti e servizi ad Atene:
Il biglietto unico per metro, tram, treno e autobus costa 1 €
La tessera dei trasporti pubblici per 7 giorni costa 10 €
Cena di pesce per due a base di pesce in un ottimo ristorante: da 40 €
1 panino per strada: 1,70 €.
1 bottiglia di acqua 1,5 litro: 0,80 €
1 birra importata al tavolo: 3 €
1 ingresso all’acropoli 12 €

 
 
Ci trovi anche su
      
 
La newsletter di VIAGGIOINEUROPA.IT: tutte le informazioni per viaggiare direttamente sulla tua e-mail

Per segnalarci notizie, refusi o per inviarci i tuoi diari di viaggio contatta qui
la REDAZIONE di Viaggioineuropa.it

Viaggioineuropa

VIAGGIOINEUROPA:
la Guida turistica on-line che ti dà tutte le informazioni
utili per organizzare le tue vacanze.

Per fare pubblicità su Viaggioineuropa.it - © 2014 Viaggioineuropa.it -
Tutti i contenuti di questo sito sono proprietà letteraria riservata  e protetti dal diritto di autore. Per le condizioni di utilizzo leggete questa pagina.

Clicky Web Analytics