Viaggio in Europa
La guida turistica on-line per
la tua vacanza in Europa
iscriviti alla newsletter
Sei qui > Viaggioineuropa > Francia > Parigi > Come muoversi a Parigi: metro, autobus, taxi, battelli, bici
 
Ricerca in Viaggioineuropa




Come muoversi a Parigi:
Metropolitana, Bus, Rer, Bateaux, Taxi, Bici

Per informazioni generali su come arrivare a Parigi consultate la pagina Come arrivare a Parigi. Una volta arrivati, il modo migliore per muoversi è con i mezzi pubblici. Anche se ci arrivate in auto, conviene parcheggiare in uno dei parcheggi pubblici e poi muoversi con le metropolitane, gli autobus, i taxi, a piedi o in bici.

Orientarsi a Parigi: la Mappa delle zone

Per muoversi con facilità a Parigi, conviene prendere come punto di riferimento la divisione della città in 5 zone adottata dal sistema dei trasporti pubblici; quelle che vi interessano di più e che comprendono tutti i monumenti pubblici sono le zone da 1 a 3. Per muoversi con i mezzi pubblici ci sono a disposizione la Metro, la RER (treni che uniscono il centro con la periferia), bus e tram. A questo link troverete la mappa delle zone di Parigi con le varie linee metro.

I biglietti e la card per risparmiare: Paris Visite

Il sistema dei trasporti pubblici di Parigi mette a disposizione dei turisti una carta che si chiama Paris Visite, che permette di usare Metro, RER, Bus, Tram, treni della SNCF, la funicolare di Montmartre, Montmartrobus, Noctilien; ci sono diverse carte a seconda della zona in cui ci si deve muovere (da 1 a 2, 1 a 3, 1 a 4, 1 a 5 o 1 a 6). Paris Visite CardLa carta ha un pass valido per 1, 2, 3, o 5 giorni. Vale dal primo giorno di utilizzo e non dal giorno di acquisto. Deve essere sempre associata al coupon che l'accompagna ed esibita su richiesta.
I costi:

ParisVisite - ADULTI

1 GIORNO - 2 GIORNI - 3 GIORNI - 5 GIORNI
zone 1/3: 9,75 - 15,85 - 21,60 - 31,15
zone 1/5: 20,50 - 31,15 - 43,65 - 53,40

ParisVisite - BAMBINI (4-11 ANNI)
1 GIORNO - 2 GIORNI - 3 GIORNI - 5 GIORNI
zone 1/3: 4,85 - 7,90 - 10,80 - 15,55
zone 1/5: 10,25 - 15,55 - 21,80 - 26,70

 

Tariffe Settimana Euro - Tariffe Mese Euro

zone 1/2 19,15 - 62,90

zone 1/3 24,85 - 81,50

zone 1/4 30,25 - 99,60

zone 1/5 33,90 - 111,50

 

la card Mobilis valida per 1 giorno costa

6,40 euro per le zone 1-2,
8,55 per le zone 1-3,
10,55 per le zone 1-4,
14,20 per le zone 1-5,

 

Per chi ha meno di 26 anni nei week-end: Zone 1 - 3 Euro 3,55 / Zone 1 - 5 Euro 7,10 / Zone 3 - 5 Euro 4,45 €
Per chi non vuole comprare la card, c'è il ticket "t" che permette di viaggiare sul metro, i treni della RER (RATP et SNCF) i bus della RATP a Parigi e nelle banlieue. Costa 1,70 euro per il singolo viaggio o 12,70 euro per 10 ticket (tariffa ridotta 6,35 euro).

La metropolitana di Parigi

La metro di Parigi è un vero labirinto, anche se è facile da percorrere. Dopo i primi attimi di smarrimento sarete pronti per muovervi da un lato all'altro della città come dei veri parigini. La metropolitana di Parigi ha 300 stazioni; gli ingressi sono segnalati da una M di colore giallo. Ci sono 16 linee, numerate da 1 a 14 a cui si aggiungono la 3 bis e la 7 bis. Ogni linea ha un suo colore. Le mappe delle linee e delle stazioni si possono ritirare gratuitamente in ogni biglietteria. Potete anche scaricare una versione in PDF della mappa della metro di Parigi qui. La metro funziona tutti i giorni, compresi quelli festivi, dalle 5.30 del mattino alla 1di notte. I treni sono meno frequenti di Domenica e durante i giorni festivi.

La RER

La RER è una rete ferroviaria che unisce le diverse periferie di Parigi; entrando in città passa in sotterranea come una normale metropolitana. Le linee sono 5 e sia in città, sia in periferia, le fermate sono collegate con quelle della metro e dei bus. Potete scaricare qui la mappa della RER.

Gli autobus a Parigi

Circolano tutti i giorni, dal Lunedi mattina al Sabato sera e molti anche la Domenica e durante i giorni festivi. Potete scaricare qui la mappa delle linee degli autobus. La prima corsa inizia alle 5.30, l'ultima alle 20.30. Di notte c'è la linea speciale Noctilien che cammina fino alle 5 ma non copre tutte la città (scaricate qui la cartina degli autobus notturni in formato PDF). Ogni autobus  è identificato da un numero ed ha l'indicazione del tragitto e delle principali fermate sul lato. Quelli che fanno servizio urbano, hanno numeri a 2 cifre, quelli che vanno verso le banlieue a 3. Per strada, le fermate sono indicate da pensiline che segnalano anche quale autobus passerà, a che ora. Come ai bei vecchi tempi, dovete mettere fuori il ditino se volete che l'autista si fermi e vi faccia salire. Si sale dalla porta davanti e di scende da dietro; se non avete il biglietto potete comprarlo dal conducente. Alcune linee hanno un sistema sonoro che annuncia la fermata successiva. Se siete dei turisti classici, vi conviene prendere il Balabus che ha fermate presso tutti i monumenti più visitati (scaricate qui la mappa del Balabus in formato PDF). Il percorso va dalla Gare de Lyon a La Défense. Oltre al Balabus esistono anche 4 linee create appositamente per i turisti, l'Open Tour, e il Montmartrobus; qui troverete la cartina.

Il Batobus: Parigi in battello

Un modo originale per scoprire Parigi è vederla dalla Senna con il Batobus. Con un solo biglietto, del costo di 11 euro, potrete usare questa navetta fluviale che ogni 25 minuti, dalle 10 alle 19 (21 a Giugno, Luglio, Agosto) vi porta ad una di queste otto fermate: Tour Eiffel, Champs Elysées, Musée d'Orsay, Louvre, St-Germain-des-Prés, Notre-Dame, Hôtel de Ville, Jardin des Plantes. Potete salire e scendere in ogni fermata. Il biglietto vale 1 giorno (11 euro) o 2 giorni (13 euro).mappa batobus parigi

i Taxi a Parigi

A Parigi ci sono circa 15.000 taxi che camminano giorno e notte. Riconoscete il taxi dalla scritta “Taxi Parisien” illuminata sopra il tetto dell'auto. Se è accesa, il taxi è libero. L'importo minimo per una corsa è 5,20 euro. Ci sono tre tariffe a seconda della zona: A, che si applica nella città dalle 10 alle 17. Tariffa B: sempre nel centro urbano, dalle 5 del pomeriggio alle 10 di sera, di Domenica e durante i giorni festivi. Tariffa C: si applica  da mezzanotte alle 7.

A piedi e in bici a Parigi

Parigi ha circa 200 km di piste ciclabili riservate ai turisti, a cui si aggiungono anche i 70 km di linee riservate agli autobus. Alcune zone di Parigi, come alcuni viali intorno alla Senna, di domenica sono riservate ai pedoni, ai ciclisti e agli amanti dei pattini.

La newsletter di Viaggioineuropa.it

Per essere informato sulla pubblicazione delle nuove pagine iscriviti alla nostra newsletter gratuita dedicata a chi ama viaggiccccare e conoscere l'Europa. Ogni 15 giorni, direttamente nella tua email, gli itinerari più belli e i consigli più utili per organizzare viaggi, week end e vacanze nei paesi europei.
 
 
Ci trovi anche su
      
 
 
 
La newsletter di VIAGGIOINEUROPA.IT: tutte le informazioni per viaggiare direttamente sulla tua e-mail

Per segnalarci notizie, refusi o per inviarci i tuoi diari di viaggio contatta qui
la REDAZIONE di Viaggioineuropa.it

Viaggioineuropa

VIAGGIOINEUROPA:
la Guida turistica on-line che ti dà tutte le informazioni
utili per organizzare le tue vacanze.

Per fare pubblicità su Viaggioineuropa.it - © 2014 Viaggioineuropa.it -
Tutti i contenuti di questo sito sono proprietà letteraria riservata  e protetti dal diritto di autore. Per le condizioni di utilizzo leggete questa pagina.

Clicky Web Analytics